Torna Man vs Food: sei abbastanza coraggioso da accettare la sfida?

Ti ricordi il nostro Man vs Food? Bene, adesso è tornato. Stai attento a non prenderlo alla leggera, molti ci hanno provato, ma pochi sono riusciti a vincere la sfida. C’è chi sottovaluta la quantità, chi non tiene conto dei sapori forti, gustosi e completamente diversi di ogni piatto, mischiandoli senza una strategia e chi, ingenuamente, affronta la sfida armato solo di buona volontà e tanta fame. Prepara bene il tuo piano d’attacco, scegli l’approccio da usare, affila la tua voglia di BBQ e affronta la sfida! Ma prima ecco quello che devi sapere.

Le regole del gioco

La regola fondamentale è magiare tutto quello che c’è nel piatto ma, visto che ci piace renderti la vita più difficile, abbiamo alcune piccole precisazioni da fare:

  1. Vuoi tentare la sorte? Puoi farlo ogni lunedì sera
  2. Mangia tutto entro 60 minuti e vinci il premio che hai sempre sognato: 20 birre da Brasserie 4:20
  3. Niente sprechi! Non si butta via nulla, tutto quello che non entra nella pancia diventa take away
  4. E se non vinci? Il costo è di 60€

Vuoi sapere quello che ti aspetta? Preparati alla battaglia

Ora sai quali sono le regole del gioco ma chi è il tuo avversario? IL CIBO. E per prepararti ad affrontare la sfida devi conoscere il tuo nemico, quindi ecco quello che troverai nel tuo piatto, o, per meglio dire, nei tuoi piatti:

  1. 200g di brisket. Cominciamo con il re del BBQ: punta di petto di manzo affumicata e cotta lentamente per più di 12 ore e insaporita con il nostro rub speciale. Il grasso sciolto nella cottura low and slow rende la carne morbida e succulenta.
  2. 300g di pulled pork. Il classico maiale sfilacciato affumicato e cotto per ore, ore e ore. In America si discute da secoli per decidere quale sia la ricetta originale, quella della Carolina del Nord o quella del Sud. Tu quale preferisci?
  3. 300g di pork belly. Pensi sia solo pancetta? Preparati a cambiare idea: succulenta e morbidissima, la pork belly saprà sorprenderti in modi che neanche immagini.
  4. 5 pork ribs. Il simbolo di ogni barbecue che si rispetti, irresistibili costine di maiale da mangiare rigorosamente con le mani.
  5. 5 chicken wings. Alette di pollo ricoperte da gustosa salsa BBQ home-made, chi può resistere? Mangiarle è un piacere a cui non si può rinunciare, nemmeno con la pancia piena.
  6. 3 links. Non sono semplici salsicce! Suino di Norcia preparato secondo la nostra ricetta originale e accompagnato da salse fatte in casa che non trovi da nessuna altra parte.
  7. Skin baked potatoes. Morbidissime e irresistibili patate al forno, ricoperte da cheddar e bacon croccante, e pensare che sono “solo un contorno”!
  8. BBQ beans. Un side dish immancabile in qualsiasi BBQ americano che si rispetti: fagioli stufati dal sapore ricco e inconfondibile.
  9. Tiramisù. Concludiamo in dolcezza con il tiramisù, classica ricetta con savoiardi, mascarpone e caffè per un dolce che non annoia mai.

Dopo aver letto tutto questo sei ancora convinto di avere la stoffa del vincitore? Se ti senti ancora più motivato di prima allora forse abbiamo trovato pane per i nostri denti. Prenota ora ed entra nella nostra Hall of Fame!

Leggi anche: Non sei ancora venuto a pranzo da Smoke Ring?

0 Comments

You might also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *